Nella terza giornata di ritorno del 67° Campionato Pallavolo Serie A1 Femminile la capolista Yamamay Busto Arsizio (35) conferma la propria imbattibilità, ma è costretta a cedere il primo punto stagionale ad un’ottima Scavolini Pesaro (16). La formazione di Parisi ottiene infatti il dodicesimo successo consecutivo in campionato superando al tie-break le marchigiane di Pedullà che, sotto di due set, si sono aggrappate a Klineman (23 punti) e Ortolani (17) e hanno riaperto la gara prima di cedere al tie-break sotto i colpi di Havelkova (24) e Havlickova (21). Si conferma sul secondo gradino del podio l’MC-Carnaghi Villa Cortese (32) che batte 3-1 a domicilio il Chieri Torino Volley Club (6) e rosicchia così un punto alla prima della classe. Grandi protagoniste dell’undicesimo sigillo stagionale delle lombarde Pavan (22 punti) e Lucia Bosetti (21), mentre alle piemontesi non è bastato l’innesto nel sestetto titolare della palleggiatrice tedesca Weiss per tornare a muovere la classifica. Resta in scia la Chateau d’Ax Urbino Volley (30) che al PalaMondolce supera 3-1 in rimonta la LIU•JO Volley Modena (14). Primo set vinto dalle emiliane, ottimamente guidate dalla regia di Ognjenovic protagonista di un debutto positivo, poi è emersa Urbino che si è dimostrata più lucida e precisa nei finali di set.
Si interrompe al PalaFranzanti la striscia positiva della Norda Foppapedretti Bergamo (21), sconfitta al quinto set da una splendida Rebecchi Nordmeccanica Piacenza (19). Dopo un grande avvio delle padrone di casa di Marchesi che si sono portate avanti 2-0, Bergamo ha reagito riportando il match in parità. Nel quinto e decisivo set Piacenza (Turlea e Lehtonen 21 punti a testa) ha ripreso a spingere al servizio e con grande determinazione ha bissato il risultato dell’andata e conquistato due punti importanti. Nell’anticipo televisivo di ieri successo esterno del Cariparma SiGrade Parma (15) corsaro in casa della Riso Scotti Pavia (1), mentre ha osservato il turno di riposo l’Asystel Volley Novara (18).

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A1 – I risultati della quattordicesima giornata 
Chieri Torino Volley Club-MC-Carnaghi Villa Cortese 1-3 (19-25, 11-25, 25-19, 20-25)
Rebecchi Nordmeccanica Piacenza-Norda Foppapedretti Bergamo 3-2 (25-16, 25-19, 20-25, 10-25, 15-12)
Riso Scotti Pavia-Cariparma SiGrade Parma 1-3 (19-25, 25-23, 15-25, 18-25)
Yamamay Busto Arsizio-Scavolini Pesaro 3-2 (25-14, 25-23, 19-25, 22-25, 15-9)
Chateau d’Ax Urbino Volley-LIU•JO Volley Modena 3-1 (22-25, 26-24, 25-22, 25-21)
Riposa: Asystel Volley Novara.

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A1 – La classifica 
Yamamay Busto Arsizio 35; MC-Carnaghi Villa Cortese 32; Chateau d’Ax Urbino Volley 30; Norda Foppapedretti Bergamo 21; Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 19; Asystel Volley Novara 18; Scavolini Pesaro 16; Cariparma SiGrade Parma 15; LIU•JO Volley Modena 14; Chieri Torino Volley Club 6; Riso Scotti Pavia 1.

Note: 1 Incontro in meno: Yamamay Busto Arsizio, Chateau d’Ax Urbino Volley, Asystel Volley Novara; Asystel Novara 3 punti di penalizzazione.

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A1 – I tabellini della quattordicesima giornata 
CHIERI TORINO VOLLEY CLUB – MC-CARNAGHI VILLA CORTESE 1-3 (19-25, 11-25, 25-19, 20-25)
CHIERI TORINO VOLLEY CLUB: Corvese 8, Borgogno 5, Zetova 11, Arimattei 9, Sorokaite 11, Pavlovic 3, Weiss 1, Borri (L), Grazietti 1, Hippe 1. Non entrate Giogoli, Vietti, Zauri. All. Beltrami.
MC-CARNAGHI VILLA CORTESE: Carocci (L), Berg 1, Pavan 22, Guiggi 11, Cruz 7, Bosetti L. 21, Pincerato, Barborkova, Bosetti C., Wilson 6, Puerari (L). Non entrate Stufi, Perinelli. All. Abbondanza.
ARBITRI: Tanasi, Cassarino. NOTE – durata set: 24′, 20′, 25′, 26′; tot: 95′.

REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA – NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO 3-2 (25-16, 25-19, 20-25, 10-25, 15-12)
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA: Pachale 10, Davis (L), Leggeri 11, Richards, Turlea 21, Dall’igna 1, Nicolini 10, Callegaro, Lehtonen 21. Non entrate Mazzocchi, Cella, Kajalina. All. Marchesi.
NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO: Nucu 13, Signorile, Quaranta 16, Diouf 2, Merlo (L), Di Iulio 3, Piccinini 9, Arrighetti 10, Vasileva 17, Serena 6. Non entrate Gabbiadini, Ruseva. All. Mazzanti.
ARBITRI: Cardaci, Gnani. NOTE – Spettatori 2000, incasso 7800, durata set: 22′, 23′, 25′, 20′, 14′; tot: 104′.

RISO SCOTTI PAVIA – CARIPARMA SIGRADE PARMA 1-3 (19-25, 25-23, 15-25, 18-25)
RISO SCOTTI PAVIA: Gennari 14, Barbieri (L), Balboni 3, Maricic 15, Fiori, Lamb 5, Bramborova 14, Koeva 7. Non entrate Degradi, Wueru Iwy, Vicinanza. All. Lotta.
CARIPARMA SIGRADE PARMA: Bacchi 15, Kovalenko 15, Dalia 2, Grothues 15, Campanari 8, Moreno Pino 18, Poma (L). Non entrate Conti, Gibertini, Okaka, Roani, Brusegan, Galeotti. All. Radogna.
ARBITRI: Trevisan, Sessolo. NOTE – durata set: 23′, 26′, 22′, 25′; tot: 96′.

YAMAMAY BUSTO ARSIZIO – SCAVOLINI PESARO 3-2 (25-14, 25-23, 19-25, 22-25, 15-9)
YAMAMAY BUSTO ARSIZIO: Lloyd 5, Havlickova 21, Dall’ora 2, Leonardi (L), Marcon 10, Bauer 16, Meijners 1, Lotti, Caracuta, Havelkova 24, Pisani 2, Bisconti. All. Parisi.
SCAVOLINI PESARO: Ortolani 17, Agostinetto, Brinker 11, Klineman 23, De Gennaro (L), Saccomani, Manzano 5, Ferretti 3, Okuniewska 10, Cardani, Musti De Gennaro. Non entrate Ampudia. All. Pedullà.
ARBITRI: Caltabiano, Gentile. NOTE – Spettatori 4200, durata set: 23′, 30′, 26′, 28′, 18′; tot: 125′.

CHATEAU D’AX URBINO VOLLEY – LIU•JO VOLLEY MODENA 3-1 (22-25, 26-24, 25-22, 25-21)
CHATEAU D’AX URBINO VOLLEY: Garzaro 12, Van Hecke 17, Blagojevic 12, Skorupa 2, Sirressi (L), Crisanti 9, Tirozzi 15, Faucette. Non entrate Djerisilo, Mc Namee, Devetag, Gentili. All. Salvagni.
LIU•JO VOLLEY MODENA: Croce (L), Valeriano, Paggi, Barazza 6, Partenio 1, Aguero 26, Harmotto 11, Barboza 6, Rinieri 9, Ognjenovic 3. Non entrate Marinkovic, Ciabattoni, Mari. All. Cuccarini.
ARBITRI: Padoan, Oranelli. NOTE – durata set: 28′, 30′, 30′, 26′; tot: 114′.

67° CAMPIONATO PALLAVOLO FEMMINILE A1 – Il prossimo turno
Sabato 21 gennaio ore 20.30 (diretta Rai Sport 1) 

Scavolini Pesaro – Cariparma SiGrade Parma
Domenica 22 gennaio ore 18.00 
MC-Carnaghi Villa Cortese – Chateau d’Ax Urbino Volley
Riso Scotti Pavia – Asystel Volley Novara (diretta Sportube.tv) 
Chieri Torino Volley Club – Yamamay Busto Arsizio
LIU•JO Volley Modena – Rebecchi Nordmeccanica Piacenza (diretta Sportube.tv)
Riposa: 
Norda Foppapedretti Bergamo

LVF