Sheilla: Sapevamo che potevamo vincere per 3-0 e chiudere anche qui da loro. Abbiamo dimostrato di essere forti, di essere positive e abbiamo vinto.

Sandro Sardella: E' una cosa indescrivibile, un grande lavoro in 4 anni, la fortuna è girata anche per noi.. Ancora non ci rendiamo conto, vedremo i prossimi giorni…

Antonella Del Core: Purtroppo per noi è finita, grande merito a loro che hanno giocato una buona pallavolo. Abbiamo fatto fatica a mettere palla a terra quando la palla alzata non è precisa, ci spiace perchè ci è mancato poco. Abbiamo le nostre colpe, a partire dagli appoggi sbagliati. Ognuno si prenderà la sua responsabilità.

Walter Scavolini: Ho sudato, perchè Perugia è stata forte. Siamo stati più forti, grazie alle ragazze!

Emanuele Sbano: C'è rammarico per aver perso, ma Scavolini è stata una grande squadra che ha giocato un' ottima pallavolo. Gioca bene, non regala nulla. La nostra stagione è positiva, due trofei su 4 e una finale scudetto. E' dura stare sempre al top, faccio i complimenti alle nostre ragaze, ce l' abbiamo messa tutta, ma è mancato qualcosa, la tranquillità nei momenti in cui dovevamo fare la differenza. Ancora complimenti a Pesaro.

Francesca Ferretti: Bevi, cadi e rialzati…cantiamo una canzone che ci carattezza, piccolo rito brasiliano, perchè è vero che ci siamo rialzate dopo la sconfitta in Coppa Italia. Grazie al pubblico, grazie ai tifosi e grazie a noi, ce l'abbiamo fatta e abbiamo sfatato il tie break.

Martina Guiggi: Bellissimo, siamo in estasi, è un sogno. Abbiamo giocato una grande pallavolo tutto l'anno.Sono contentissima…

Mari: Sono emozionata, ringrazio tutti perchè essere campioni d' Italia non è da tutti i giorni. Abbiamo avuto tanti problemi, ma siamo state brave a recuperare concentrazione, essere continue e vincere qui in casa di Perugia.

Angelo Vercesi: E' un momento felicissimo e ringrazio Ze Roberto perchè ha avuto fiducia in me e mi ha portato qui, è il mio maestro. Lui sa che abbiamo lavorato per questo, ho cercato di imparare da lui e ho lavorato bene con le ragazze. Sono emozionato, è tutto bellissimo. Ringrazio tutti, staff, società, le ragazze, ma soprattutto Carolina perchè ha portato un grande spirito in squadra.

Pesaro vince lo scudetto in tre gare, espugnando il Pala Evangelisti. Di seguito i commenti di Sheilla, Sandro Sardella, Antonella Del Core, Walter Scavolini, Emanuele Sbano, Francesca Ferretti, Martina Guiggi, Mari, Angelo Vercesi.