Purtroppo la capitana della Yamamay Busto Arsizio, Natalia Viganò, ha dovuto abbandonare martedì sera il raduno azzurro di Alassio per un problema fisico e non potrà dunque partecipare al World Gran Prix con la formazione di coach Barbolini. La schiacciatrice rientrerà questa mattina in Lombardia dove lo staff medico biancorosso valuterà l'opportunità di riutilizzo immediato o di un eventuale riposo. Il medico sociale Nadia Brogioli della Yamamay Busto Arsizio spiega così: "Natalia ha accusato un riacutizzarsi di un problema di origine virale che l'aveva colpita la scorsa settimana. Per precauzione è stato dunque deciso di farla rientrare a Busto Arsizio".

Ufficio Stampa YamamaY