Cresce l’attesa quando mancano poco più di ventiquattro ore al fischio d’inizio della 15^ Supercoppa Italiana. Sul taraflex del PalaRavizza di Pavia domani sera alle ore 20.30, davanti alle telecamere di Rai Sport 1, scenderanno in campo la Scavolini Pesaro Campione d’Italia in carica e l’MC-Carnaghi Villa Cortese, vincitrice della Coppa Italia 2010, pronte a contendersi il gradino più alto del podio.
Una sfida che rappresenta il remake dell’ultima Finale Scudetto che ha visto proprio le biancorosse marchigiane cucirsi per il terzo anno consecutivo il tricolore sul petto e nella quale l’MC-Carnaghi vuole confermare la regola della “prima volta”: dopo aver centrato da neopromossa la Coppa Italia A1, la formazione di Abbondanza ha infatti la possibilità di conquistare al primo tentativo anche la Supercoppa Italiana.
Sfida tutta da seguire con tante stelle in campo pronte ad infiammare il pubblico del PalaRavizza, (con moltissimi tifosi previsti in arrivo anche da Villa Cortese e Pesaro) nell’evento, organizzato dalla Lega Pallavolo Serie A Femminile in stretta collaborazione con la società Pallavolo Villanterio, che assegna il primo trofeo della stagione 2010/11 alla vigilia delle festività.
I due coach Paolo Tofoli e Marcello Abbondanza si presentano a questo importante appuntamento avendo a disposizione tutte le atlete dei loro roster. La Scavolini Pesaro ha l’immediata occasione per riscattarsi dopo la brutta sconfitta in campionato a Castellana Grotte e cerca il poker di vittorie nella competizione per avvicinarsi a Bergamo, vincitrice per ben 5 volte della Supercoppa Italiana. La “debuttante” MC-Carnaghi Villa Cortese, vera dominatrice di questa prima parte di stagione in cui guida a punteggio pieno la Findomestic Volley Cup ed è in vetta alla classifica anche nella Pool di Champions League, è determinata a scrivere un altro capitolo vincente della propria storia, proseguendo in una favola che può diventare leggenda.
Tra le iniziative a margine dell’evento spicca la collaborazione del COL con la discoteca Soleluna-Nirvana: lo staff del locale fornirà personale e materiale, oltre che provvedere all’animazione della serata. Saranno allestiti numerosi stand tra cui quello dell’associazione “Solidarietà sulle ali del volley” che insieme a Pallavoliamo.it ha realizzato un calendario ritraente dodici giocatrici di A1 e A2 ed il cui ricavato sarà destinato all’Ospedale dei Bambini di Brescia.
Prima del fischio d’inizio, poi, il presidente di Lega Pallavolo Serie A Femminile On. Mauro Fabris consegnerà a Taismary Aguero il premio come Miglior Realizzatrice della Findomestic Volley Cup A1 2009/10 e a Sara Anzanello quello del Miglior Muro della stagione 2009/10.
Tanti gli ingredienti dunque per un grande spettacolo come sempre targato Lega Pallavolo Serie A Femminile.

15^ SUPERCOPPA ITALIANA – Il programma
Mercoledì 22 dicembre ore 20.30 (Diretta Rai Sport 1)

A Pavia: Scavolini Pesaro – MC-Carnaghi Villa Cortese
Arbitri: Roberto Boris (Vigevano – PV) – Fabrizio Saltalippi (Perugia)

Gli appuntamenti
Mercoledì 22 dicembre alle 20.30 diretta su Rai Sport 1 della 15^ Supercoppa Italiana: telecronaca di Alessandro Antinelli, commento tecnico di Andrea Lucchetta. L’edizione 2010 della Supercoppa Italiana sarà trasmessa in diretta anche da Eurosport 2 in tutti gli stati europei che copre con il proprio segnale, fatta eccezione per l’Italia.
Anche in occasione della 15^ Supercoppa Italiana dall’home page del sito www.legavolleyfemminile.it sarà possibile accedere ad una photogallery dedicata alla sfida Scavolini Pesaro – MC-Carnaghi Villa Cortese dove stampa e appassionati potranno consultare e scaricare le immagini firmate Rubin x LVF.
Nella sezione Supercoppa del sito di Lega Pallavolo Serie A Femminile è inoltre possibile scaricare la cartella stampa dell’evento.

I precedenti tra le due formazioni: 5 (3 vittorie di Pesaro, 2 di Villa Cortese)
Finale Scudetto 2009/10
Gara 1

Scavolini – Pesaro – MC-Carnaghi Villa Cortese 3-2 (18-25; 33-31; 23-25; 25-21; 15-13)
Gara 2
Scavolini – Pesaro – MC-Carnaghi Villa Cortese 3-2 (25-16; 18-25; 25-21; 19-25; 15-12)
Gara 3
MC-Carnaghi Villa Cortese – Scavolini Pesaro 0-3 (15-25; 18-25; 28-30)
Regular Season A1 2009/10
8^ Giornata Andata

Scavolini – Pesaro – MC-Carnaghi Villa Cortese 2-3 (22-25; 25-14; 24-26; 25-19; 12-15)
8^ Giornata – Ritorno
MC-Carnaghi Villa Cortese – Scavolini Pesaro 3-1 (25-16; 25-21; 22-25; 25-18)

La storia delle due formazioni nella Supercoppa Italiana: la Scavolini Pesaro è alla quarta partecipazione alla Supercoppa Italiana e va a caccia del poker dopo le tre precedenti vittorie ottenute nel 2006 a Monterotondo (3-0 a Novara), nel 2008 all’Adriatic Arena di Pesaro (3-1 a Bergamo) e nel 2009 a Torino (3-2 ancora contro Novara). Per l’MC-Carnaghi Villa Cortese la partecipazione alla 15^ Supercoppa Italiana rappresenta invece il debutto in questa competizione.

Hanno già vinto la Supercoppa Italiana
4 volte:
Martina Guiggi (Scavolini Pesaro) con l’Asystel Novara nel 2003 e con la Scavolini Pesaro nel 2006, nel 2008 e nel 2009.
2 volte: Sara Anzanello (MC-Carnaghi Villa Cortese) con l’Asystel Novara nel 2003 e nel 2005; Paola Cardullo (MC-Carnaghi Villa Cortese) con l’Asystel Novara nel 2003 e nel 2005; Francesca Ferretti (Scavolini Pesaro) con la Scavolini Pesaro nel 2008 e nel 2009.
1 volta: Taismary Aguero (MC-Carnaghi Villa Cortese) nel 2005 con l’Asystel Novara; Lindsey Berg (MC-Carnaghi Villa Cortese) nel 2006 con la Scavolini Pesaro; Raffaella Calloni (MC-Carnaghi Villa Cortese) nel 2005 con l’Asystel Novara; Francesca Mari (Scavolini Pesaro) nel 2009 con la Scavolini Pesaro); Laura Saccomani (Scavolini Pesaro) nel 2009 con Scavolini Pesaro; Marija Usic (Scavolini Pesaro) nel 2009 con Scavolini Pesaro; Senna Usic (Scavolini Pesaro) nel 2009 con Scavolini Pesaro.

SUPERCOPPA ITALIANA – L’albo d’oro
1996 Foppapedretti Bergamo
1997 Foppapedretti Bergamo
1998 Foppapedretti Bergamo
1999 Foppapedretti Bergamo
2000 Capo Sud Reggio Calabria
2001 Metodo Minetti Vicenza
2002 Volley Modena
2003 Asystel Novara
2004 Radio 105 Foppapedretti Bergamo
2005 S.Orsola Asystel Novara
2006 Scavolini Pesaro
2007 Despar Colussi Perugia
2008 Scavolini Pesaro
2009 Scavolini Pesaro

Lvf