Si vola. Si vola in Final Four! Il sogno Coppa Italia continua. Acceso e infiammato da un tre a zero in casa dell’Igor Gorgonzola Novara. In un match dove la Foppapedretti ha avvicinato la perfezione. Una gara che ha

LA GARA. Si parte con capitan Paggi al centro e Miriam Sylla confermata in banda. Ed è subito 5-0 per le rossoblù. L’avvio della Foppapedretti è bruciante: Barun e Gennari non lasciano respiro alle difese di Novara e si va 10-2. Al time out tecnico è 12-4 e sul 14-4 ecco l’ingresso in campo di Bosetti e Malesevic che mettono a terra il 100% delle palle a loro disposizione, ma il gap da recuperare sulla Foppapedretti è troppo grande e Barun chiude il primo parziale sul 25-18.
Cambio di campo ed è subito 4-1, ma Novara reagisce e dal 6-2 per la Foppapedretti si arriva 6-5. E’ Caterina Bosetti a tenere acceso l’attacco delle piemontesi, ma Sylla e Barun rispondono colpo su colpo e al time out tecnico le rossoblù sono sempre avanti, 12-7. La bataglia si infiamma, Fawcett prende il posto di Fabris, ma Lo Bianco continua a regalare assist perfetti. E’ Guiggi a rispondere a rincorrere e ad avvicinare, Novaa arriva ad annullare quattro palle set, ma ancora una volta è la Foppapedretti a battere il colpo: 25-21. Due a zero. E si riparte con un ace di Miriam Sylla. Barun è implacabile anche a muro ed è 5-1, rientrano Bosetti e Fawcett e Bosio rileva Signorile in regia sul fronte Novara che si avvicina ma non riesce nell’aggancio. Il muro della Foppaedretti sembra invalicabile con Barun e Aelbrecht in prima linea, in difesa le rossoblù arrivano a raccogliere ogni palla: è 17-10. Rientra Signorile, ma Barun firma il 20-13, Novara proval’ulima disperata reazione, ma questa Foppapedretti non concede oltre: è 25-18, è 3-0, è Final Four. Il 19 marzo tutti a Ravenna!

Igor Gorgonzola Novata-Foppapedretti Bergamo 0-3 (18-25, 21-25, 18-25)
Igor Gorgonzola Novara:
Fawcett 3, Bruno (L) n.e., Wawrzyniak n.e., Malsevic 6, Guiggi 8, Cruz 6, Bonifacio 6, Sansonna (L), Signorile 1, Bosetti 5, Mabilo n.e., Bosio, Fabris 12. All. Fenoglio
Foppapedretti Bergamo: Mori, Plak 1, Frigo n.e., Gennari 8, Cardullo (L), Aelbrecht 11, Paggi 2, Barun-Susnjar 20, Lo Bianco 2, Mambelli n.e., Sylla 11. All. Lavarini
Arbitri: Matteo Cipolla e Mauro Goitre

Note
Durata Set:
22’, 25’, 26’
Muri: Novara 5, Bergamo 10
Battute Vincenti: Novara 0, Bergamo 1
Battute Sbagliate: Novara 5, Bergamo 3
Errori: Novara 20, Bergamo 10

Ufficio Stampa