Essere qui a scrivere questo articolo significa che il mio sogno si è replicato. Sono Angelica, la centrale della serie C Scavolini Montecchio.

Dopo essere stata a Baku, eccomi qui a Istanbul con le ragazze della Scavolini!

Sono stata richiamata dopo la fuga della Hooker.

Se mi permettete, vorrei dire che la Hooker è stata la mia “fortuna”, non voglio parlare di lei perché il suo comportamento è fuori da ogni etica morale e sportiva ma, personalmente, mi ha dato l’opportunità di vivere un’esperienza che qualsiasi ragazza, che giochi una pallavolo discreta, sogna di avere!

Continua a leggere su Solovolley.