L’Italia torna al ‘Paolo Mazza’ un anno dopo il successo con il Belgio nelle qualificazioni a Francia 2019. Bertolini: “Sogno di vincere il Mondiale, ma il primo obiettivo è superare il girone”

Lo stadio ‘Paolo Mazza’ di Ferrara ospiterà mercoledì 29 maggio (ore 15) Italia-Svizzera, ultima amichevole della Nazionale Femminile prima della fase finale della Coppa del Mondo FIFA che si disputerà in Francia dal 7 giugno al 7 luglio. Le Azzurre giocheranno per la terza volta a Ferrara dopo il successo (4-0) sulla Bosnia nel marzo 2012 in una gara valida per le qualificazioni europee e l’ultima vittoria con il Belgio (2-1 con gol di Rosucci e Girelli) il 10 aprile 2018 in un match determinante per la qualificazione al Mondiale francese.

Domenica sera intanto la Nazionale si radunerà a Coverciano per iniziare la preparazione al Mondiale: sono 26 le Azzurre convocate per la prima fase del raduno, con le calciatrici di Juventus e Fiorentina, impegnate domenica scorsa a Parma nella finale di Coppa Italia, che si aggregheranno al gruppo mercoledì 8 maggio: uniche eccezioni la centrocampista bianconera Martina Rosucci e il portiere della Fiorentina Francesca Durante, che raggiungeranno Coverciano già nella serata di domenica. Venerdì 10 maggio, dopo un test in famiglia con la Nazionale Under 23 Femminile, Milena Bertolini diramerà le convocazioni per la seconda settimana di raduno a Coverciano (12-17 maggio).

”Vincere il Mondiale è il sogno di ogni allenatrice – ha dichiarato la Ct partecipando ad un Forum presso la redazione dell’Ansa – ma poi bisogna fare i conti con la realtà e dobbiamo andare avanti a piccoli passi, iniziando dal primo obiettivo che è quello di superare il girone”.

Detto che i tempi sono maturi per vedere una allenatrice anche nella Serie A maschile, Milena Bertolini sottolinea gli importanti passi in avanti fatti negli ultimi tempi: “Saranno le donne a salvare il calcio: il calcio giocato dalle donne è un calcio bello per i suoi aspetti di fair play, sacrificio e impegno. La Federazione crede molto e sta continuando ad investire nel calcio femminile, il movimento in Italia è sicuramente in grande crescita e i numeri lo dimostrano, dopo che per tanti anni siamo rimaste ferme. Nel giro di pochi anni siamo passati da 20mila a 25mila tesserate, un importante cambio di rotta. Siamo ancora lontani dalle realtà degli altri grandi paesi europei, ma il messaggio che sta passando è positivo”.

L’elenco delle convocate

Portieri: Francesca Durante (Fiorentina Women’s), *Laura Giuliani (Juventus), Chiara Marchitelli (Florentia), Rosalia Pipitone (AS Roma);
Difensori: Elisa Bartoli (AS Roma), *Lisa Boattin (Juventus),  Laura Fusetti (Milan), *Sara Gama (Juventus), *Alia Guagni (Fiorentina Women’s), Linda Cimini Tucceri (Milan), *Valery Vigilucci (Fiorentina Women’s);
Centrocampiste: *Greta Adami (Fiorentina Women’s), Lisa Alborghetti (Milan), Valentina Bergamaschi (Milan), *Barbara Bonansea (Juventus), *Valentina Cernoia (Juventus), *Aurora Galli (Juventus), Manuela Giugliano (Milan), *Alice Parisi (Fiorentina Women’s), Martina Rosucci (Juventus), Annamaria Serturini (AS Roma);
Attaccanti: *Cristiana Girelli (Juventus), Valentina Giacinti (Milan), *Ilaria Mauro (Fiorentina Women’s), Daniela Sabatino (Milan), Stefania Tarenzi (Chievo Verona).
*raggiungeranno il ritiro nella serata di mercoledì 8 maggio

Staff – Commissario tecnico: Milena Bertolini; Dirigente accompagnatore: Elide Martini; Segretario: Alessandra Savini Nicci; Assistenti allenatore: Attilio Sorbi e Federica D’Astolfo; Preparatori atletici: Stefano D’Ottavio e Francesco Perondi; Preparatore dei portieri: Cristiano Viotti; Match analyst: Marco Mannucci; Medici: Matteo Guzzini e Salvatore Caruso; Fisioterapisti: Maurizio D’Angelo e Daniele Frosoni; Nutrizionista: Natale Gentile.

Il programma della Nazionale e le attività media previste dal 5 al 17 maggio

Domenica 5 maggio
Entro le ore 20 – Raduno presso il CTF di Coverciano

Lunedì 6 maggio

Ore 10 – Allenamento (chiuso)
Ore 13 – Pranzo
A seguire incontro con i media
Ore 17 – Allenamento (aperto i primi 15’)

Martedì 7 maggio

Ore 10 – Allenamento (chiuso)
Ore 13 – Pranzo
A seguire incontro con i media
Ore 17 – Allenamento (aperto i primi 15’)

Mercoledì 8 maggio

Ore 10 – Allenamento (chiuso)
Ore 13 – Pranzo
A seguire incontro con i media
Ore 17 – Allenamento (aperto i primi 15’)
Ore 22.30 arrivo della calciatrici della FC Juventus e della Fiorentina Women’s FC

Giovedì 9 maggio

Ore 10 – Allenamento (chiuso)
Ore 17.30 – Allenamento (chiuso)

Venerdì 10 maggio

Ore 10 – Gara di allenamento con la Nazionale Femminile Under 23 (chiuso)
Ore 16 – Allenamento (chiuso)

Sabato 11 maggio
Riposo

Domenica 12 maggio
Entro le ore 22.30 – Raduno presso il CTF di Coverciano

Lunedì 13 maggio

Ore 10 – Allenamento (chiuso)
Ore 13 – Pranzo
A seguire incontro con i media
Ore 17 – Allenamento (aperto i primi 15’)

Martedì 14 maggio

Ore 10 – Allenamento (chiuso)

Mercoledì 15 maggio

Ore 10 – Allenamento (chiuso)
Ore 13 – Pranzo
A seguire incontro con i media
Ore 17 – Allenamento (aperto i primi 15’)

Giovedì 16 maggio

Ore 10 – Allenamento (chiuso)
Ore 13 – Pranzo
A seguire incontro con i media
Ore 17 – Allenamento (aperto i primi 15’)

Venerdì 17 maggio
Ore 10 – Gara di allenamento con squadra maschile Under 16 (chiuso)

(Comunicato Stampa FIGC)