La Minetti Vicenza ha ripreso questa mattina i lavori in preparazione all'esordio in campionato di sabato 11 ottobre contro la Monte Schiavo Jesi. Buone notizie per coach Mario Fangareggi: sono migliorate le condizioni di Ivana Curcic che ha è tornata ad allenarsi regolarmente e il tecnico biancorosso ha potuto quindi dirigere la rosa al completo.

La settimana si è aperta con una seduta in sala pesi agli ordini del preparatore atletico Rosini con la squadra divisa in due gruppi e una parte di tecnica individuale sul taraflex del PalaRewatt. Nel pomeriggio il programma puntava invece sul lavoro di insieme, con difesa e ancora tanto gioco all'ordine del giorno.

SI ALLARGA IL PROGETTO JOY VOLLEYCENTER. Continua a espandersi il network Joy VolleyCenter, l'unione dei club affiliati alla Minetti Vicenza per una collaborazione in ambito sia tecnico che di marketing. Ad aderire al progetto è il Chisola Volley, società piemontese che opera alle porte di Torino. L'accordo sportivo è stato sottoscritto nei giorni scorsi tra il vice presidente del gruppo Joy Volley Vicenza Claudio Bianchi e il direttore sportivo della società torinese nonché referente per il progetto, Livio Barra. La nuova partnership è stata presentata alla stampa all'interno dell'ippodromo di Vinovo "Hippo Group" in occasione del vernissage delle squadre bianco blu e amaranto, alla presenza degli sponsor e degli amministratori dei Comuni dove Chisola Volley opera.

"L'accordo con il gruppo Joy Volley Vicenza – ha spiegato il diesse torinese Livio Barra – consentirà alla nostra società di implementare utili scambi di esperienze con tecnici affermati a livello nazionale. La sinergia con un club di serie A1 come la Minetti sarà poi uno stimolo per le nostre atlete a raggiungere obiettivi sportivi sinora, forse, neppure immaginati".

CHISOLA VOLLEY. La società Chisola Volley nasce nel giugno 1999 dalla volontà di collaborazione di associazioni operanti in paesi diversi ma accomunate da un unico obiettivo. La nuova associazione svolge la sua attività nei paesi di Candiolo, Castagnole Piemonte, None, Piobesi e Vinovo. Essa raccoglie le risorse delle associazioni operanti nei suddetti paesi, cercando di migliorare i servizi e dare nuove proposte a ragazzi e ragazze desiderosi di praticare l'attività sportiva della pallavolo; a suo tempo è stato il maggior coordinamento sportivo della zona sud di Torino. Nel dare il nome alle società è stato scelto il fiume che accomuna questi paesi, la Chisola, affluente del Po.

Oggi il Chisola Volley conta circa 300 tesserati, di cui 150 compresi tra i 13 e i 25 anni prendono parte a dieci campionati Provinciali e Regionali di categoria sia nel settore femminile che maschile, oltre a un centinaio di bambini che partecipano ai corsi di minivolley

Ufficio Stampa [pagebreak]

 Mentre si avvicina l'inizio del campionato (sabato prossimo esordio a Vicenza, alle ore 16.30, con diretta televisiva su Sky Sport 2), per le ragazze della Monte Schiavo Banca Marche prende il via anche la stagione radiofonica.

Oggi inizia un nuovo ciclo di trasmissioni sportive a RVE, anche quest'anno radio ufficiale della formazione rossoblu.

Stasera, a partire dalle ore 20, va in onda la prima puntata di RVE Studio Sport, la trasmissione settimanale condotta da Giancarlo Esposto dedicata a volley e basket jesini.

Ospite per la Monte Schiavo Banca Marche, la schiacciatrice Simona Rinieri.
Per mettersi in contatto con la radio e fare delle domande all'ospite: SMS 333.7444427, E-mail messaggi@rve.marche.it.

Oppure potete lasciare un messaggio sul guestbook del sito www.rve.marche.it sul quale è possibile ascoltare in streaming anche la trasmissione della sera.

Ufficio Stampa [pagebreak]

Un nuovo anno sportivo per la pallavolo di serie A milanese, una nuova sfida per fare innamorare del volley il capoluogo lombardo. Si alza oggi il sipario sulla stagione sportiva 08/09 di Life Volley Milano, la società che con la denominazione Europea92 Original Marines, parteciperà al prossimo campionato di serie A2 femminile.
A Palazzo Marino, sede del Comune di Milano, il presidente Vincenzo Russiello e lo staff della società, ospiti dell'Assessore allo Sport e Tempo Libero del Comune di Milano Giovanni Terzi, presentano la nuova squadra e il team societario completamente rinnovato. Graditissimo ospite al tavolo dei relatori l'On. Mauro Fabris, presidente della Lega Volley Femminile che ha voluto con la sua presenza testimoniare la vicinanza dell'intero mondo della pallavolo di vertice alla società rossonera.

"Nella passata stagione abbiamo solo sfiorato il grande risultato sportivo "spiega il Presidente Russiello "ma siamo riusciti nell'intento di creare le condizioni che ci hanno convinto delle bontà della scelta milanese. Per questo siamo di nuovo ai nastri di partenza, con rinnovato entusiasmo e con le giuste ambizioni, per proseguire l'avventura con l'intento principale di fare grande volley femminile di questa città, che merita di essere palcoscenico di iniziative sportive di alto livello".

Tornata lo scorso anno dopo 20 lunghi anni di assenza, la pallavolo femminile milanese sarà rappresentata da Europea92 Original Marines Milano nel prossimo campionato femminile di A2 che vedrà il debutto casalingo lunedì 13 ottobre alle ore 20.30 al Palalido di Piazza Stuparich, l'impianto che è diventato la casa di Life Volley Milano.

"Per questo deve dire un sentito grazie all'Assessore Giovanni Terzi " prosegue Enzo Russiello – che ci ospita per questa presentazione, che ha contribuito in maniera decisiva per farci finalmente trovare una sede milanese, non solo per le partite ma anche per allenamenti e attività della società. Un risultato significativo che contribuirà certamente anche al raggiungimento degli obiettivi sportivi che ci siamo prefissati per questa stagione".

"Sono molto soddisfatto per i risultati ottenuti da questa squadra"
commenta l'assessore Giovanni Terzi " il cui impegno si appresta a crescere per la seconda stagione. L'obiettivo di Milano, capitale europea dello sport nel 2009, è quello di sentirsi rappresentata, su scala internazionale, non solo dal calcio ma anche da altre importanti discipline, come, appunto, la pallavolo".

"Quella di Milano è una piazza importante per l'intero movimento del volley femminile italiano "ha dichiarato l'On. Fabris presidente della Lega Volley Femminile " e mi fa molto piacere vedere come qui società, istituzioni e imprese abbiamo trovato il modo per lavora insieme e per far crescere realtà di alto profilo come quella di Life Volley Milano a cui va il mio personale in bocca al lupo per la prossima stagione".

Lo staff di Life Volley Milano conta del prezioso contributo di Mimmo Cicchetti su Antonio Vagliengo general manager, sul sostegno delle aziende title sponsor: Europea92 e Original Marines, del partner tecnico Mikasa e soprattutto della preziosa collaborazione delle Istituzioni milanesi e lombarde, degli organi territoriali della Federazione Italiana Pallavolo, Comitato Regionale Lombardia e Comitato Provinciale di Milano, rappresentate oggi dai presidenti Pucci Mossotti e Valzasina.

"Rispetto allo scorso anno abbiamo completamente modificato l'organico confermando solo la guida tecnica ancora affidata a Bruno Napolitano"  
dice Enzo Russiello " ponendo anche particolare attenzione alla formazione che non gioca ma sta dietro le quinte a organizzare il lavoro di tutti. Un team affiatato che sarà utile supporto per tutta la stagione. La squadra è invece un mix interessante di giocatrici esperte e di giovani dal grande potenziale. La speranza, ovviamente, è quella di poter vincere ma soprattutto di fare divertire il pubblico che vorrà esserci vicino nella nostre partite interne al Palalido".

Presenti alla presentazioni anche le giocatrici rossonere che sono state presentate dal palco dalla capitana Vania Beccarla: "Milano è una città affascinante e una metropoli con grandi potenzialità di pubblico e di interesse intorno a uno sport popolare e praticato come la pallavolo. Quello che insieme alle mie compagne cercheremo di ottenere sarà, oltre al risultato sportivo, anche quello di divertire il pubblico per portare sempre più tifosi al Palalido".

Europea92 Original marines Milano farà il suo esordio in campionato in posticipo lunedì 13 ottobre alle 20,30 al Palalido nel match casalingo contro la Pallavolo Aprilia. Gli allenamenti riprenderanno domani agli ordini di Bruno Napolitano con una seduta pesi al mattino e allenamento dalle 16 al Palalido.

Ufficio Stampa [pagebreak]

Meno sette. Proprio così, inizia il conto alla rovescia di una data che passerà alla storia per la Pallavolo Cesena, il giorno del debutto nella massima serie della pallavolo, quella che tutti chiamano l'Olimpo.
"Siamo contenti di aver allestito questo gruppo, crediamo che sarà una stagione piena di soddisfazione per questa società e per la città di Cesena – Queste le dichiarazioni del direttore Generale Laterza – Adesso dobbiamo concentrarci per la prima gara di Campionato a Busto Arsizio contro una squadra che ha grosse ambizioni. Sono sicuro che le ragazze hanno compreso subito che sarà importante far bene dalla prima giornata per far sì che l'entusiasmo che sta crescendo intorno a questa squadra si alimenti ancora di più. " Intanto  la squadra ha recuperato  le infortunate e questa settimana il tecnico Benelli potrà disporre di tutte e dodici le atlete del roster per poter preparare al meglio la gara di domenica. Questa sera alcune ragazze della squadra, accompagnate da alcuni dirigenti della società, parteciperanno alla trasmissione Il Bianco e il Nero in diretta su Teleromagna.

Ufficio Stampa [pagebreak]

E' stata baciata dal sole la Cgf Recycle Florens Castellana Grotte, compagine societaria che l'anno prossimo affronterà per la prima volta la Findomestic Volley Cup serie A1 di pallavolo femminile, per la presentazione ufficiale alla città e ai tifosi. Splendida mattinata, ieri, domenica 5 ottobre, infatti, nel piazzale antistante il Semiramide Palace Hotel. Condotto da Mauro Dal Sogno e Marina Pellegrino, l'evento di inaugurazione della stagione sportiva 2008/2009 è stato un susseguirsi di sorprese (consegnate delle maglie ricordo al sindaco di Castellana-Grotte, prof. Francesco Tricase, e ai titolari della Cgf Recycle, main e title sponsor per il 2008/2009, consegnato un pallone con le firme di tutte le atlete ai responsabili dell'Associazione a favore di ragazzi disabili “Fiorire Comunque”) e ha visto alternarsi sul palco tutti i protagonisti della prossima annata agonistica, a partire dal “condottiero” Donato Radogna per finire con il nuovo capitano Annamaria Quaranta passando per la “medagliata olimpica” Dani Scott-Arruda.

Nel pomeriggio, invece, la Cgf Recycle Florens ha battuto la Tena Volley Santeramo per 3-2 nella finale del Trofeo “A Sud”. Una vittoria sofferta ma meritata, nonostante le pesanti assenze di Elisangela e Stefania Sansonna, nonostante l'utilizzo solo parziale di Scott-Arruda e nonostante la stanchezza per aver giocato, solo 24 ore prima, cinque set combattutissimi nella semifinale con il San Vito. Primo set tiratissimo, deciso in chiusura (28-26) da due errori di Swieniewicz. Nel secondo parziale, invece, in bella mostra le grandi giocate di Soninha (31 punti in finale, 60 in totale nelle due giornate del torneo) con un diagonale del martello brasiliano che ha fissato il 25-22. Alle murgiane, tuttavia, riesce la rimonta con due set in cui la Florens si fa sorprendere soprattutto sul piano fisico. Al tie-break, la Cgf Recycle resiste alla forza di inerzia e chiude con due muri di Scott-Arruda (17 punti in finale, 10 nell'esordio assoluto con la maglia biancorossa del giorno prima) il 16-14 decisivo. Nella finale per il terzo e quarto posto, vittoria dell'Accademia Volley Benevento sul Volley San Vito per 3-1.

Ufficio Stampa

Minetti Vicenza: ripresi gli allenamenti a ranghi completi. Firmato l'accordo con un nuovo Joy VolleyCenter Pag 1

Monte Schiavo Banca Marche Jesi: questa sera Simona Rinieri ospite a RVE Studio Sport Pag 2

Europea92 Original Marines Milano: presentata in Comune la nuova stagione Pag 3

Lines Ecocapitanata Cesena: meno sette al debutto Pag 4

Cgf Recycle Florens Castellana Grotte: ok la presentazione e il Trofeo “A Sud” Pag 5