Nella riunione di giovedì il consiglio direttivo presieduto da Franco Ferappi ha anche delineato una nuova suddivisione dei compiti operativi tra i suoi componenti. La società sta preparando la documentazione per l'iscrizione al campionato di serie A2, che dovrà essere presentata entro il 30 giugno. A questo proposito è in programma nei prossimi giorni un incontro con il collegio sindacale che dovrà certificare il bilancio da presentare in Lega. È stato inoltre stabilito che ad affiancare il nuovo d.s. negli incontri di mercato sarà il consigliere Piero Di Stefano.

FERAPPI. Questa la dichiarazione del presidente della Minetti Vicenza Franco Ferappi sulla nomina di Bianchi a direttore sportivo:

"Il consiglio si è trovato d'accordo nell'affidare questo importante compito a Claudio Bianchi , che al nostro interno è senza dubbio colui che ha più esperienza nel campo della pallavolo. Come società abbiamo pertanto deciso di affidarci a una persona che conosciamo e di cui abbiamo piena fiducia".

BIANCHI. "Penso di conoscere la pallavolo, non è per me un mondo nuovo dal punto di vista tecnico ma da quello dei rapporti sì – è il commento del nuovo d.s. Claudio Bianchi – Ringrazio la società per l'opportunità e spero di esserne all'altezza. Anche in passato a Vicenza c'era un legame forte tra la prima squadra e le giovanili come in nessun altro club di serie A; con un'unica direzione sportiva sono convinto che questa sinergia sarà ulteriormente rafforzata. L'obiettivo rimane quello di costruire una squadra mediamente giovane, senza tanti grossi nomi ma con gente che abbia voglia di fare e di lottare. Per quanto riguarda il mercato ci stiamo già muovendo e nella prossima settimana abbiamo in calendario degli incontri importanti con alcuni procuratori. Abbiamo individuato sette/otto nomi di giocatrici che ci interessano e che valuteremo con attenzione".

Claudio Bianchi è il nuovo direttore sportivo della Minetti Vicenza. La decisione è stata presa dal consiglio direttivo riunitosi giovedì sera al PalaRewatt. Torinese, 50 anni, Bianchi vanta un'esperienza quasi trentennale nella pallavolo, prima a Settimo e Chivasso e dal 2003 con il club biancorosso, dove ha rivestito i ruoli di responsabile del settore giovanile e di ideatore e coordinatore del progetto Vicenza VolleyCenter (ora Joy VolleyCenter).

…continua – Ufficio Stampa Minetti Vicenza