Mentre la squadra di Carlo Parisi riprende gli allenamenti, prosegue senza soste la campagna abbonamenti per la stagione 2009/2010: al momento sono circa 350 le tessere prenotate tramite internet, sul sito ufficiale www.volleybusto.com. Domani e giovedì ci sarà la possibilità, per i vecchi abbonati al settore parterre (sia quelli che hanno già esercitato la prelazione via internet, sia quelli che non l'hanno fatto), di confermare ufficialmente il proprio posto, di effettuare il pagamento e di ritirare la tessera provvisoria: basterà recarsi al Palayamamay (presso la sede Futura Volley, ingresso di servizio da via Maderna) dalle ore 18.30 alle ore 20. La società Futura Volley ricorda che, a causa dell'installazione delle nuove tribune parterre è possibile che il posto non corrisponda esattamente a quello della stagione 2008/2009. In tal caso sarà cura di Futura Volley, insieme all'abbonato nelle date sopra indicate, assegnare il posto più possibile corrispondente a quello già posseduto.

La società biancorossa ricorda tutte le date importanti della campagna abbonamenti:

VECCHI ABBONATI PARTERRE: Ritiro tessera provvisoria, pagamento e conferma scelta posto: martedì 1 settembre e giovedì 3 settembre dalle 18.30 alle 20 al Palayamamay (sede Futura Volley – ingresso da via Maderna).
Ritiro tessera definitiva dalla prima settimana di ottobre, il martedì e il giovedì, orario 18.30-20 al Palayamamay (sede Futura Volley – ingresso da via Maderna), oppure alla prima giornata di campionato.
NUOVI ABBONATI PARTERRE: la scelta del posto, il pagamento e il ritiro della tessera provvisoria verrà effettuata dalla seconda settimana di settembre, tutti i martedì e giovedì dalle 18.30 alle 20 al Palayamamay (sede Futura Volley – ingresso da via Maderna). Ritiro tessera definitiva dalla prima settimana di ottobre, il martedì e il giovedì, (orario 18.30-20), oppure alla prima giornata di campionato.
ABBONATI PRIMO ANELLO-CURVA: Ritiro e pagamento: dalla prima settimana di ottobre, il martedì e il giovedì, (orario 18.30-20 al Palayamamay presso la sede Futura Volley – ingresso da via Maderna), oppure alla prima giornata di campionato

Per informazioni:
abbonamenti@volleybusto.com
tel. 334/1000976 (da lunedì a venerdì dalle 12.30 alle 14 e dalle 18.30 alle 20.00)
Ufficio Stampa [pagebreak]

E’ passata la prima settimana di lavoro per le ragazze del Chieri Volley Club. Ce la spiega più nel dettaglio il responsabile della parte atletica Alessandro Contadin.

“Abbiamo iniziato in modo graduale, anche perché il lavoro canonico dura sei settimane. Quando si comincia è importante riuscire ad avere una conoscenza nei confronti delle ragazze soprattutto perché quest’anno, a parte la Tarozzo, sono tutte nuove. Il lavoro è simile a quello che avevamo già svolto l’anno scorso con delle sedute di piscina alternate a quelle in sala pesi. In piscina cerchiamo di riprodurre sempre i gesti del volley fatti in acqua in modo da attutire i primi salti. Anche in sala pesi vi è un momento di conoscenza con le ragazze per vedere la loro abilità con gli attrezzi e capire quali sono gli esercizi che sono più o meno propense a fare. In sostanza le prima due settimane sono conoscitive mentre nelle ultime quattre partiamo con i veri e propri carichi di lavoro che utilizzeremo poi anche tutto l’anno.”

Al palazzetto invece che tipo di lavoro avete svolto “E’ stato soprattutto un lavoro aerobico. In particolare per quello che riguarda le atlete che sono state ferme per quattro mesi. Quando si sta fermi così a lungo c’è sempre il rischio di mettere qualche chilo in più e di perdere un po’ le capacità di recupero. Diverso è il discorso per chi invece è stato impegnato tutta l’estate con le rispettive nazionali come Pinedo e Glod. Loro non hanno mai avuto un periodo di scarico estivo e quindi con loro faremo un programma un po’ più leggero per evitare che arrivino in una situazione di carico completo. Il che rischierebbe di farle arrivare a Dicembre e Gennaio senza benzina. In pratica possiamo dire che, mentre chi è stata ferma durante l’estate, lavora al 100% sia la Pinedo che la Glod lavoreranno al 70%-80% in modo tale da mantenere la condizione fino al termine del campionato. Anche perché alla fine l’obiettivo è far sì che le giocatrici mantengano la condizione per 9 mesi senza avere infortuni.”
Ufficio Stampa [pagebreak]

Prosegue, galvanizzato dai fuochi d’artificio della scorsa settimana, il lavoro in palestra di Luciano Pedullà e delle sue Asystelle, partite da pochi minuti per il breve ritiro in Valsesia. La squadra, cui domani si aggregheranno la neocapitana Paola Paggi e l’altra bandiera Valeria Rosso, rientrerà poi nel pomeriggio di Sabato per riprendere il lavoro a Novara.

Soddisfatto dall’andamento di questa prima fase della preparazione, l’allenatore  “La preparazione sta andando molto bene, stiamo cercando di portare le giovani, che cominceranno molto presto il campionato, a una buona condizione fisica e di gioco. Per quanto riguarda le ragazze della prima squadra, devo dire che si sono presentate tutte già in condizioni molto buone. Stanno seguendo un’impostazione molto legata all’aspetto fisico, per ora, ma abbiamo già cominciato a lavorare con la palla. Questa settimana proseguiremo su questa tabella di marcia, potendo contare in più su Paola Paggi e Valeria Rosso, che aumenteranno ulteriormente il livello. In settimana effettueremo sedute doppie nei giorni infrasettimanali, da martedì a giovedì, mentre faremo sedute singole oggi e poi venerdì e sabato, giorno del rientro”.

Ricordiamo che, nella giornata odierna, sono cominciati a ritmo serrato (rilasciate 60 tessere in poche ore) le sottoscrizioni degli abbonamenti per la stagione 2009/2010. I vecchi abbonati potranno presentarsi fino a sabato 5 settembre, mentre i nuovi sostenitori potranno scegliere il loro posto dal 7 settembre.
Queste le tariffe della campagna abbonamenti:
TRIBUNA NUMERATA ADULTI: 140€
TRIBUNA NUMERATA JUNIOR 100€
DISTINTI 80€
DISTINTI JUNIOR 50€
Abbonamento omaggio per i figli under 14 dei genitori che si abbonano!
**********************************
 Prosegue anche il lavoro di “comunicazione” Asystel Volley che, come di consueto in questo periodo, sta lavorando al rinnovamento e miglioramento del sito societario www.asystelvolley.com . Diverse le novità in vista che saranno presentate nel corso del prossimo mese, su tutte l’innovativa scelta di rendere ancor più accessibile e “internazionale” il portale. Dopo il positivo esperimento della passata stagione, con le news rilasciate in Cinese per assecondare il grande flusso di fan provenienti da Oriente, il sito Asystel verrà infatti tradotto in Inglese, e vivrà di un proprio aggiornamento di news e comunicati
Ufficio Stampa [pagebreak]

Oggi le ragazze della  sono tornate in palestra per iniziare la seconda settimana di preparazione. Il programma è sempre più intenso, e prevede principalmente sedute mattutine nella palestra Kinesport seguite da allenamenti pomeridiani con la palla nel Palasport di Largo Anguissola.

I ranghi sono ancora incompleti per via dell'assenza delle quattro nazionali Heike Beier, Mia Jerkov, Joanna Kaczor e Giulia Rondon, ma il gruppo agli ordini di Caprara è ora costituito da nove atlete: oltre a Veronica Angeloni, Valentina Borrelli, Paola Croce, Chiara Dall'Ora, Eva Mazzocchi, Laura Nicolini, Alessandra Petrucci e Federica Stufi, già dalla scorsa settimana si allena la giovanissima Marta Ghisolfi, quindicenne centrale della RebecchiLupa Piacenza under 16: "Abbiamo trovato Marta ben impostata sui fondamentali, e per le attività che stiamo facendo in questo momento può stare benissimo internamente al gruppo, e ci sta dando una grande mano", ha spiegato Giovanni Caprara.
Ufficio Stampa

Yamamay Busto Arsizio: prosegue la campagna abbonamenti Pag 1

Chieri Volley Club: microfoni al preparatore atletico Alessandro Contadin Pag 2

Asystel Volley Novara: preparazione in Valsesia. Rinnovo per il sito web Pag 3

RebecchiLupa Piacenza: aggregata alla prima squadra anche le quindicenne Marta Ghisolfi Pag 4