Sarà una Chateau d'Ax Urbino in Bianco e Nero quella che vedremo protagonista del Campionato di Serie A/1 femminile. Il Club del Presidente Sacchi, da quest'anno, abbandona i vecchi colori sociali, il Giallo e Blu, che per anni hanno accompagnato le gesta della squadra feltrinea e indossa per la prima volta una nuova divisa con i nuovi colori , il bianco e nero. Lo stesso Presidente Sacchi spiega le motivazioni di questo cambiamento: "E' stata soprattutto un'esigenza legata all'Azienda Chateau d'Ax che sarà il nostro main sponsor, insieme abbiamo deciso che il loro logo lega meglio con alcuni colori e non abbiamo avuto alcuna obiezione in merito". Il rinnovo ha toccato anche il sito della Chateau d'Ax Urbino Volley, www.roburtiboniurbinovolley.com, che si presenta con una nuova veste grafica più bella e più aggiornata.
La Chateau d'Ax Urbino Volley è presente anche su Facebook, cliccando Robur Tiboni Urbino si accede alla pagina.
"Stiamo mettendo giù una serie di iniziative che tendono sempre più a fidelizzare i nostri tifosi ma anche tutti gli appassionati della Pallavolo – commenta il Responsabile della Comunicazione Pippo Laterza – nei prossimi giorni avvieremo una serie di iniziative che tendono a coinvolgere gli studenti Universitari di Urbino, con l'Ersu abbiamo stipulato alcune convenzioni, vogliamo che la città e il territorio limitrofo adotti questa realtà sportiva che può definirsi la più importante del territorio." Intanto, per quel che riguarda la pallavolo giocata, dopo l'amichevole di ieri con la Scavolini Pesaro terminata 2 a 2, le giocatrici hanno ripreso oggi gli allenamenti. Domani mattina partiranno alla volta di Pavia dove disputeranno il Trofeo Poma e dovranno riaffrontare la RebecchiLupa Piacenza, squadra già affrontata da Di Iulio e compagne che nel Trofeo di Argenta hanno battuto le Piacentine per 3 a 2.

Ufficio stampa [pagebreak]

Lunedì 5 ottobre alle 11.30 nella Sala Rossa del Comune di Pesaro (piazza del Popolo, 1) sarà presentata ad autorità e stampa la Scavolini volley 2009/10.

Ufficio stampa [pagebreak]

a Società Volley 2002 Forlì è lieta di presentare, con estremo orgoglio, il Settore Giovanile della Pallavolo  Forlì, felice presente e raggiante futuro.

Il settore è composto da diverse squadre, appartenenti alle più variegate categorie. In primo luogo, le squadre Under 13, Under 14, Under 16, Under 18 e Prima Divisione, che partecipano ai campionati Provinciali. Sempre più bambine e ragazze decidono di iscriversi alla nostra scuola di pallavolo, tanto che proprio in questa stagione sono stati creati i nuovi gruppi delle Under 13 ed Under 14. Il gruppo Under 18, inoltre, è lo stesso che milita nel campionato di Prima Divisione, dal momento che sono presenti solamente tre ragazze fuoriquota.

A livello regionale, invece, possiamo annoverare la squadra Under 16 militante nel campionato di Eccellenza e quella facente esperienza nel campionato di Serie C.

Come ricorda il responsabile del Settore Giovanile, Omar Ben Hamouda, “Non abbiamo obiettivi battezzati ad inizio stagione in termini di risultati, ma solamente in termini di crescita delle ragazze. Ciò vale non solo per quelle più giovani, ma anche e soprattutto per coloro che partecipano al campionato di Serie C, che, tra l’altro, affrontiamo con ragazze che vanno dai 16 ai 19 anni, più solamente una ragazza esperta di 30, che ricopre il ruolo di ‘chioccia’. Questo, comunque, non toglie che le squadre di Under lotteranno sicuramente per i primi posti nei vari campionati di competenza, in quanto il nostro livello è piuttosto elevato. Inoltre, in particolare, la Serie C e la Prima Divisione si fanno per far fare esperienza di categoria più alta e per valutare le prospettive future delle ragazze, in modo da riuscire a mandare tutti gli anni una ragazza nella rosa della Serie A l’anno successivo. Riuscire a farlo tutti gli anni è già un enorme traguardo”.

 
La Società Volley 2002 Forlì rende nota la partecipazione della propria squadra di Serie C all’importante Trofeo Ascom, disputatosi il 26 e il 27 Settembre scorsi presso il Palazzetto dello Sport di Cervia. Il torneo si è concluso, purtroppo, con un risultato non del tutto positivo, dal momento che le atlete, guidate da Ben Hamouda, sono giunte al quarto posto. Bisogna, comunque, evidenziare l’elevato livello della competizione, alla quale hanno partecipato società come Cormo San Martino RE, Cervia Volley e Cariparma Giovolley Reggio Emilia, che ha consentito alle nostre giovani ragazze di acquisire un notevole bagaglio di esperienza.

La Società Volley 2002 Forlì rende nota la partecipazione della propria squadra Under 18 alla quarta edizione del “Memorial Dall’Aglio”, prestigioso torneo di pallavolo femminile under 18. Alla competizione, tenutasi il 27 Settembre scorso presso la palestra Kennedy di San Lazzaro (BO) e il palazzetto PalaGira di Ozzano (BO), hanno partecipato, oltre alla Icot Volley 2002 Forlì, le seguenti squadre: VIP Ozzano San Lazzaro, Scuola di Pallavolo Anderlini, Progresso Castel Maggiore, Pieralisi Jesi e Uisp Imola. Le nostre ragazze, allenate da Alessandro Medri, si sono classificate al quinto posto, nulla potendo contro squadre attrezzate come Anderlini (campione nazionale in carica e dominatrice del torneo) e Jesi. L’occasione di confrontarsi con realtà veramente importanti, però, ha permesso comunque di raggiungere l’obiettivo dell’accumulo di esperienza e del miglioramento dei propri mezzi tecnici ed umani.

Ufficio stampa

Chateau d'Ax Urbino Volley: nuovi colori sociali, bianco e nero pag 1

Scavolini Pesaro: il 5 ottobre presentazione ufficiale Pag 2

Volley 2002 Forlì: news dalle giovanili e serie C Pag 3