Il presidente Pietro Brianzi ha così commentato la scelta presa dalla società di via Pellico:”E’ stata una decisione di comune accordo quella di interrompere il nostro rapporto. Dispiace essere arrivati a questa scelta, visto che Stefano è un allenatore su cui avevamo puntato molto, ma dopo esserci confrontati, abbiamo capito che non c’erano più le condizioni per proseguire insieme l’avventura.
Una decisione consensuale quindi, visto che ci siamo lasciati in buoni rapporti.
Da questo momento ci concentreremo nella scelta del successore; certamente siamo consapevoli che per sostituire un allenatore del calibro di Micoli serve un tecnico coi fiocchi. Proprio per questo valuteremo nelle prossime ore la scelta migliore.
Il nuovo allenatore presente già domenica prossima a Verona? Difficile dirlo ora; in caso contrario punteremo su una soluzione interna e sarà Lorenzo Oppici la guida in panchina.
Negli ultimi tempi avevo visto una squadra senza mordente e in alcune occasioni poco concentrata. Ecco perché ho chiesto alle ragazze maggior responsabilità in questo momento; ho ribadito loro che la stagione è ancora lunga e che gli obiettivi sono immutati rispetto ad inizio campionato”.

La società ducale ci tiene a ringraziare Stefano Micoli per la professionalità profusa nel proprio lavoro e per i risultati ottenuti alla guida della squadra nella stagione 2008/2009 (conquista della Coppa Italia A2 e raggiungimento della semifinale dei playoff promozione) e nella prima parte di questa stagione (conquista della Final Four di Coppa Italia e attualmente quarto posto in classifica). Parma Volley Girls vuole fare il proprio “in bocca al lupo” al tecnico bergamasco per il prosieguo della propria carriera.

Parma Volley Girls comunica ufficialmente di avere interrotto consensualmente il rapporto professionale con l’allenatore Stefano Micoli, che da mercoledì 3 febbraio 2010 non è più alla guida  tecnica del Cariparma SiGrade Volley.

Seguono le dichiarazione del presidente Brianzi (Ufficio Stampa)