LE STAR DEL VOLLEY. Numerose anche le campionesse della pallavolo mondiale presenti, a partire dalle azzurre Francesca Piccinini, Eleonora Lo Bianco e Jenny Barazza, la centrale nipponica Erika Araki, miglior muro ai Giochi Olimpici di Pechino, la fuoriclasse italo-cubana Mirka Francia e l'alzatrice emergente Naz Aydemir, classe 1990 eletta MVP agli ultimi Campionati Europei Juniores di Foligno. E parlando di palleggiatrici non si può non citare la Divina per eccellenza, Irina Kirillova, pronta a tornare in campo a 43 anni dopo l'esperienza sulla panchina russa. Contro queste e molte altre avversarie di lusso Paccagnella e compagne scenderanno in campo cercando di regalare soddisfazioni e spettacolo ai tifosi di casa.
 
 
SEDI E FORMULA. Le tre sedi che ospiteranno il torneo sono il PalaRewatt di via Goldoni, il palazzetto di via Malaparte a Povolaro di Dueville e il palasport di via Revoloni a Cavazzale , nel comune di Monticello Conte Otto.
Le sei squadre saranno divise in due gironi all'italiana, che si disputeranno venerdì 19 settembre a Vicenza e Povolaro. Le tre partite di ciascun girone prenderanno il via alle 17, alle 19 e alle 21 e saranno al meglio dei tre set, con due set a 25 e l'eventuale terzo set a 15.
 
In base alle classifiche del primo giorno, sabato  20 settembre saranno formati altri due gruppi con la prima di un girone e la seconda e la terza dell'altro. Stessi orari anche per le sei partite di sabato, che a partire dalle 17 si disputeranno in contemporanea al PalaRewatt e al palazzetto di Cavazzale.
 
Alla fine dei primi due giorni verranno sommati tutti i punti e stilata una classifica generale, in base alla quale saranno poi definite le finali di domenica 21 settembre (1°/2° posto tra prima e seconda in classifica, 3°/4° e 5°/6°). A parità di punti valgono nell'ordine numero di partite vinte, quoziente set, quoziente punti e scontro diretto.
 
 
COPERTURA TELEVISIVA. Tutte e tre le finali si disputeranno al PalaRewatt alle 14.30, 17.30 e 20.30 e saranno trasmesse in diretta dal canale satellitare 3Channel (Sky 872, Hot Bird 6 – 13° Est) con la telecronaca di Lanfranco Dallari e di Paolo Bernardi.
 
 
CONFERENZA STAMPA. La presentazione ufficiale della Gold Cup con la composizione dei gironi e il calendario delle partite è fissata per giovedì 18 settembre alle ore 11 nella Sala Consiliare della Provincia di Vicenza, alla presenza del Vice Presidente e Assessore al Turismo Dino Secco, delle autorità comunali e provinciali e dei sindaci di Dueville e Monticello Conte Otto, città che ospiteranno i primi due giorni del torneo.
 
Mancano pochi giorni alla Gold Cup, il torneo internazionale di volley femminile organizzato dalla Minetti Vicenza dal 19 al 21 settembre. Sarà un'edizione stellare, con un lotto di partecipanti di livello mondiale.

Assieme alle biancorosse di casa saranno al via infatti Foppapedretti Bergamo, la squadra più titolata d'Italia, Asystel Novara, due coppe europee e quattro trofei nazionali conquistati dal 2002 a oggi, Hit Nova Gorica, detentrice della Mevza Cup,  Eczacibasi Istanbul (27 titoli nazionali vinti, di cui 17 consecutivi, e una Coppa delle Coppe) e Dinamo Mosca, la squadra con più trofei vinti in Europa, tuttora detentrice del record di vittorie in Coppa dei Campioni, ben undici.
 
Segue (A.S Vicenza)