I primi tocchi e le prime schiacciate viste nel riscaldamento hanno fatto una grande impressione, Ora per Nikolle il via alla preparazione sotto la guida dello staff tecnico rossonero. Si è vista, questa volta impegnata nel gioco anche Stefania Corna, la giovane palleggiatrice bergamasca dell'Europea92 che senza aver praticamente mai svolto un allenamento con le compagne ha già  dimostrato ottimo affiatamento soprattutto con le centrali e con la giovane Irene Padua che ha giocato da titolare nel ruolo di schiacciatrice. Bruno Napolitano ha ruotato tutte le sue giocatrici dando spazio anche alla volitiva Volaj al centro e al secondo libero Righetti, ex Pro Patria. Ne è uscita una partita piacevole e spettacolare dove le rossonere hanno fatto valere il loro dominio a muro e in cui le avverarie hanno giocato con grande impegno per onorare l'impegno contro una formazione di categoria superiore. Oggi, domenica giornata di riposo e quindi ripresa degli allenamenti fissata per lunedì al Palalido di Milano.

Nella festa della gloriosa società milanese per la promozione in B1 le ragazze dell'Europea92 Original Marines hanno giocato tre set contro le giovani avversarie, imponendosi per 2-1 e mostrando buoni prograssi nel gioco. Tre set giocati con buona intensità  davanti a un pubblico entusiasta e competente venuto a fare festa alle ragazze della Pro Patria che disputeranno il prossimo campionato di serie B1. E contro le padrone di casa al centro sportivo Don Calabria di Milano sono scese sul Taraflex le rossonere dell'Europea92 Original Marines che nei tre set giocati si sono imposte per 2-1. Presente nell'impianto milanese anche Nikolle del Rio la schiacciatrice brasiliana giunta venerdì a Milano e già aggregatasi alle compagne (Ufficio Stampa europea92 Original Marines Milano).

..segue