Si apre una nuova pista per la Minetti Vicenza nella caccia alla sostituta di Moky De Gennaro: dopo la firma del libero sorrentino per Sassuolo, tra la concretezza dell'obiettivo Valeria Alberti e il sogno del ritorno di Isabello Zilio spunta l'ipotesi Vecchi, già sentita dal general manager Coviello prima ancora che la Unicom Starker Kerakoll ufficializzasse l'arrivo della ex giocatrice biancorossa.

Cristina Vecchi, 26enne reggiana, è tra i liberi più spettacolari del campionato di serie A. Sicuramente tra le giocatrici top in difesa, nelle ultime stagioni è migliorata molto anche nel fondamentale della ricezione. Cresciuta nell'Anderlini Modena, vanta ben cinque titoli italiani nel Sand Volley 4×4, dove è una delle specialiste più apprezzate del circuito sulla sabbia. Anche per lei, così come per Zilio, sarebbe da verificare la disponibilità a scendere di categoria dopo quattro anni nella massima serie.

ALTRI OBIETTIVI. Sul fronte della conferme la Minetti Vicenza continua a puntare sul rinnovo con Santini e in questo senso è previsto per la prossima settimana un incontro tra la società biancorossa e l'agente della giocatrice, Guido Caccamo. Possibili a breve invece ulteriori passi in avanti nell'accordo con Ikic.

"Con Matea abbiamo già un contratto – ricorda il g.m. Coviello – ma come detto tornerà a Vicenza solo se convinta del nostro progetto. È chiaro comunque che un'accoppiata Ikic-Santini in A2, con Menchova opposta, ci permetterebbe di puntare fin da subito a grandi obiettivi".

LE GIOVANI. Tra le giocatrici del vivaio che nell'ultimo anno hanno giocato in B2 con la Novello Cama Edil Vicenza, le prime ad aver parlato con Coviello sono Gomiero e Povolo, tutte e due vicentine ed entusiaste dell'ipotesi di un'eventuale "promozione" in A2, che per loro significherebbe il lancio nell'Olimpo del volley. Si tratta di strade ancora da verificare, anche in base ai rispettivi impegni scolastici. A breve sono invece previsti i colloqui con Assirelli e Ensabella, oggi tutte in azione a Ferrara nell'amichevole tra Minetti Vicenza Bianca e Rossa.

"Mi piacerebbe vedere all'opera in prima squadra anche la 17enne Marcolina – aggiunge Coviello – visto che ha un grande talento e che nella prossima stagione potrebbe allenarsi spesso con l'A2 e giocare stabilmente in B2".

AMICHEVOLE A FERRARA. La Minetti Vicenza in campo oggi alle 18.30 alla palestra Boschetto di Ferrara nell'amichevole organizzata dalla società amica Us Acli San Luca San Giorgio. L'incontro a ingresso libero raccoglierà offerte per l'Abruzzo. In serata sarà inviato un comunicato stampa specifico. Il risultato e il commento di Maurizio Baraldo sarà reso disponibile anche sul sito www.joyvolleyvicenza.it.

Queste le formazioni:

Minetti Vicenza Bianca: Rroco, Levorin, Assirelli, Marcolina, Gomiero, Bottaini, Zuccollo (L). All. Tagliabue

Minetti Vicenza Rossa: Gorini, Strobbe, Baltic, Diago Silva, Ensabella (L), Povolo, De Mas. All. Baraldo

Ufficio Stampa [pagebreak]

Ultimo atto di una lunga stagione per la Pro Volley Team: il Torneo Internazionale dedicato a Margie Himmelberg in corso di svolgimento dal 19 al 22 Maggio al PalaRizza di Modica vede la partecipazione del college statunitense di Notre Dame, della Nazionale di Malta, della PVT Pam Club Modica di serie B1 ed di quattro formazioni iblee di serie C, l’Elkam Vittoria, il Ragusa Volley, l’Antares Ragusa e la PVT Arte Orto Modica.

Il torneo è occasione non solo per un momento sportivo di alto livello, facendo risaltare le capacità sportive ed organizzative di questa parte della Sicilia che continua a credere nelle sue enormi potenzialità, ma anche opportunità di fare conoscere e mettere in mostra sia le bellezze turistiche che l’ampia possibilità di ricettività di Modica in particolare ed in generale anche della Provincia di Ragusa e della Regione Sicilia con un ritorno indiretto a livello di indotto per la comunità locale ed una pubblicità di alta qualità per tutto il territorio. Significativa in tal senso la partnership del Consorzio di Tutela del Cioccolato Artigianale di Modica che ha sostenuto l’evento con degustazioni di prodotto destinate non solo a tutte le formazioni partecipanti, ma anche al pubblico presente alla manifestazione.

L’evento è stato presentato durante la conferenza stampa di apertura dell’evento svoltasi presso la Sala Arancio dell’Hotel Principe d’Aragona alla presenza delle formazioni che partecipano al torneo e degli organi di comunicazione. La manifestazione prevede due partite ogni pomeriggio a partire dalle 18.00 con in campo quotidianamente sempre sia la Nazionale di Malta che il college statunitense di Notre Dame che a turno incontreranno le altre formazioni invitate al torneo. Venerdì la fase conclusiva della manifestazione si terrà a partire dalle 16.00 al PalaRizza con le finalissime e la cerimonia di premiazione, oltre ad una significativa degustazione di cioccolato modicano.

Il presidente della Pro Volley Team Modica, Enzo Garofalo, nel corso della conferenza stampa di presentazione ha voluto sottolineare l’importante valenza del torneo che ha dato occasione di scoprire il territorio modicano e della Provincia di Ragusa sia alla Nazionale Maltese che al college statunitense, unendo il fattore sportivo a quello turistico. Un volano importante, un’iniziativa che intende ripetersi negli anni anche grazie alla collaborazione della società modicana con Tim Kelly e la sua organizzazione Bring It Usa che si occupa proprio dei viaggi dei college americani in Europa.

Dopo aver ringraziato tutte le componenti che hanno permesso la realizzazione dell’evento il presidente Garofalo ha voluto fare un importante annuncio: “Per noi ricordare la figura di Margie Himmelberg, valente atleta e splendida persona prematuramente scomparsa, è stato un impegno costante nel corso degli anni – ha spiegato con grandissima emozione il massimo dirigente della Pro Volley Team Modica – A partire dalla prossima stagione, ma con un ricordo indelebile già da adesso, vogliamo trasformare l’intitolazione dell’evento in “Trofeo Margie Himmelberg – Memorial Ivana Livia” per ricordare in maniera significativa la nostra vice presidente che ci ha lasciato prematuramente appena un mese fa e che per anni, oltre a lasciare un segno indelebile nella nostra società, ha lavorato strenuamente per l’organizzazione della manifestazione”.

Prima di annunciare il programma del torneo e di ricevere una targa ricordo da parte del Presidente della Federazione Maltese Branko Vlahovic, il presidente Garofalo ha dato la parola a Tonino Spinello, presidente del Consorzio di Tutela del Consorzio Artigianale del Cioccolato di Modica che ha sapientemente illustrato le qualità organolettiche del prezioso “oro nero” modicano, spiegando anche e soprattutto come la differente lavorazione del cioccolato modicano lo rende particolarmente consigliato a chi pratica sport, anche ad alto livello, come dimostrato da una valente ricerca scientifica.

Nelle prime due giornate del Memorial Himmelberg si sono già disputate quattro partite: nell’incontro d’apertura la PVT Pam Club Modica ha superato per 3-0 la Nazionale Maltese mentre il College di Notre Dame ha battuto con lo stesso punteggio l’Elkam Vittoria. Nella seconda giornata la PVT Pam Club Modica ha subito la maggior verve delle statunitensi e ha ceduto per 3-0 nella prima gara, mentre nell’incontro conclusivo della giornata Malta ha battuto per 2-1 il Ragusa Volley. Giovedì scenderanno in campo l’Antares Ragusa e la Nazionale Maltese, a seguire la sfida tra le giovani della PVT Arte Orto Modica di serie C e il college di Notre Dame. Venerdì le finalissime: alle 16.00 Malta sfiderà la PVT Arte Orto Modica per il terzo posto, mentre Notre Dame e la PVT Pam Club Modica scenderanno in campo per contendersi il Memorial Margie Himmelberg. Al termine la cerimonia conclusiva con la premiazione per tutti i partecipanti ed i premi per le giocatrici che si sono più distinte nel corso della manifestazione. Tutte le partite saranno arbitrate da coppie di fischietti messe a disposizione dal Comitato Regionale Fipav, mentre il ruolo di segnapunti sarà svolto da Sergio Giannì.

Ufficio Stampa

Minetti Vicenza: per il libero spunta l'ipotesi Vecchi, il GM Coviello pronto a scommettere sulle giovani Pag 1

PVT Pam Club Modica: grande successo per il Memorial Margie Himmelberg Pag 2