Terza partita in otto giorni per le ragazze del Cariparma SiGrade Volley, pronte a tornare di nuovo in campo per la tredicesima giornata del campionato di A2.

Alle ore 18 (diretta televisiva su Puglia Channel, canale 844 di SKY), il PalaRaschi sarà il teatro della sfida tra la formazione ducale e il Lavoro.Doc Pontecagnano. Una gara che si presenta tutt’altro che agevole per il Cariparma SiGrade, conscio di affrontare una squadra in grado di mettere sotto anche avversari più blasonati (come dimostra il successo su Carpi di qualche tempo fa).

La matricola campana è partita a razzo nell’avvio di campionato, rimanendo per diverso tempo in prossimità della vetta della classifica.
Solo nelle ultime giornate il cammino di Pontecagnano ha subito un rallentamento, anche se la posizione attuale (5° posto a -5 dalle ducali) rimane ancora di prima fascia.

Pur al suo primo anno in A2, il Lavoro.Doc ha quindi destato un’ottima impressione in questa prima parte di stagione; merito delle atlete arrivate alla corte di mister Jimenez.
In primis l’opposta ucraina Voronina, miglior marcatrice del campionato con oltre 18 punti a gara.
Innesto importante quello della schiacciatrice Capuano, la scorsa stagione in A1 a Santeramo; da sottolineare poi gli arrivi delle centrali Menghi e Stacchiotti e del libero Ballarini (che la passata stagione destò un’ottima impressione al PalaRaschi in maglia Forlì); da non dimenticare poi altre new entry: l’alzatrice Moncada (ex Castellana Grotte) e la promettente schiacciatrice Astarita.

Una gara che si preannuncia quindi ricca di spunti interessanti, con il Cariparma SiGrade che cercherà di conquistare la sua undicesima 
affermazione del campionato.
Nel turno infrasettimanale di mercoledì a Volta Mantovana, la squadra di Micoli è riuscita a tornare subito al successo, anche se dopo aver combattuto per cinque set.
Parma sa di dover trovare maggior continuità di gioco nel corso di una gara, e questo è sicuramente uno degli obiettivi prefissati per la difficile sfida con Pontecagnano.

Le formazioni:

Cariparma SiGrade Volley: 1 Sacco, 2 Gioria, 5 Crozzolin, 7 Conti, 8 Brussa, 9 Santini, 10 Gibertini, 11 Cirilli, 12 Corna, 14 Travaglini, 15 Senkova, 18 Elli. All. Micoli

Lavoro.Doc Pontecagnano: 1 Kostadinova, 2 Abbruzzo, 3 Stacchiotti, 4 Mezzapesa, 5 Ballarini, 6 Capuano, 7 Tenza, 8 Astarita, 9 Ronga, 10 Moncada, 11 Menghi, 12 Dahiana, 15 Voronina. All. Jimenez

Arbitri: Alessandro Zingoni di Livorno e Andrea Bellini di Foligno (PG)

PalaRaschi di Parma,ore 18

Diretta della gara su Puglia Channel, canale 844 del bouquet di SKY

Ufficio Stampa [pagebreak]

Trasferta insidiosa per il Verona Volley Femminile che questo pomeriggio, ore 16, partirà alla volta di Forlì per disputare il tredicesimo turno di andata della Findomestic Volley Cup seria A2.

La sfida contro l'Infotel Forlì si giocherà questa sera alle ore 21 al Palazzetto Villa Romiti.

Per le gialloblu l'ennesimo scontro salvezza – dopo Club Italia e Ancona – contro una formazione, quella romagnola, relegata al penultimo posto in classifica con soli 9 punti.

Forlì ha sicuramente un organico di livello superiore e quindi la posizione in classifica attualmente occupata non rispecchia affatto il suo effettivo valore.

In settimana la formazione di casa ha cambiato guida tecnica, rescindendo il contratto che la legava con Manuela Benelli e affidando la squadra all’ex Ct della nazionale russa Marco Breviglieri. Un'ulteriore insidia per le gialloblu che, dopo la sconfitta patita mercoledì scorso contro Ancona, cercano oggi tre punti per allontanare ulteriormente la zona retrocessione.

Coach Galli dovrà quasi sicuramente fare ancora a meno della schiacciatrice Nadezhda Shopova, ancora out per il problema alla spalla. Anche Veronica Minati non è al meglio per un'infiammazione al ginocchio: Decordi e Lotti sono le alternative.

Non solo l'aspetto tecnico preoccupa la società veronese: infatti la copiosa nevicata della scorsa notte e le temperature particolarmente rigide hanno reso le strade particolarmente insidiose. Per questo motivo il programma della trasferta potrebbe subire delle modifiche con susseguente anticipo nella partenza alla volta di Forlì.

Sarà "ospite" della squadra anche il gruppo di tifosi gialloblu che, per ovviare alle difficoltà di trasferta, viaggeranno sul pullman della squadra.

Aggiornamenti radio per Infotel Forlì-Verona Volley Femminile

Aggiornamenti dal al Palazzetto Villa Romiti di Forlì sulle frequenze di:

– Radio RCS sulle frequenze 101,5 Verona e prov. 98,6 Bassa Veronese e online su www.radiorcs.it

– Bluradio Veneto sulle frequenze 88.7, 100.05, 94.6 e online nella web radio su www.zonavolley.com

Ufficio Stampa [pagebreak]

Scontro diretto al PalaValle (domani, ore 18) fra All Fin Cfl e Loreto. Le due compagini hanno gli stessi 15 punti in classifica, appena 2 sopra la zona retrocessione, e sono reduci dalle sconfitte in casa rispettivamente per 3-2 con Parma e per 3-0 con Chieri.

L’équipe voltese dovrà fare ancora a meno di Frackowiak (stiramento al quadricipite) e sarà così anche per l’ultimo match dell’anno solare, il 27 a Donoratico. Mercoledì la polacca come cambio sarebbe servita. Bragaglia, sostituita da Malvestito all’inizio del quarto set contro Parma, si è allenata bene e riprederà il suo posto al centro. Invariate le laterali (Crepaldi opposta, Vindevoghel e Lombardo bande), l’altra centrale Brusegan e ovviamente l’alzatrice Zanin e il libero Benato. Marinelli riprenderà in gennaio ad allenarsi con la palla.

Formazioni. All Fin Cfl: Crepaldi, Zanin, Migliavacca, Malvestito, Brusegan, Lombardo, Benato, Bragaglia, Frackowiak, Vindevoghel, Colombi. All. Masacci-Fasani.

Emmedata Loreto: Mastrodicasa, Alicino, Ortolani, Carravieri, Percan, Giuliodori, Pietrelli, Nosekova, Battistini, Liguori, Sampaolesi. All. Sabbatini-Penna.

Arbitri: Prati di Pavia e Parlato di Enna.

Lunedì al Miramonti di Volta ci sarà la cena degli auguri.

Ufficio Stampa
[pagebreak]

Ultimi allenamenti per la Riso Scotti Pavia prima della partenza per Castellanza dove domenica pomeriggio affronterà la capolista MC Carnaghi Villa Cortese. Sulla carta è un incontro proibitivo, ma la formazione pavese ha abituato il proprio pubblico ad imprese importanti.

Il GM Gianluigi Poma è comunque ottimista: "Siamo una squadra completa e compatta, sappiamo bene la difficolta' di questa trasferta. Dall'altra parte della rete ci sono giocatrici di spessore e di grande esperienza internazionale in grado di capovolgere l'incontro in qualunque momento. Noi non ci nascondiamo, abbiamo tutte le carte in regola per fare la nostra partita. Ma dovremo giocare da Riso Scotti. Questa squadra sta crecendo. Si vede la mano di Gianfranco Milano che sta amalgamando il gruppo. Lo spogliatoio è unito e tutte le ragazze lottano per il raggiungimento degli obiettivi prefissati".
Il giemme Poma preferisce non fare discorsi legati alla qualificazione alla Coppa Italia: "Le partite si giocano sul campo e non sulla carta. Certo a chi non farebbe piacere qualificarsi per la Coppa Italia? I traguardi per raggiungerli bisogna meritarseli sul campo. Abbiamo un calendario proibitivo: domenica Villa Cortese e poi chiusura dell'andata con Pesaro. Occorre fare piu' punti possibili e poi tireremo le somme".

Riso Scotti dunque ora chiamata a confermarsi: non sarà facile ma la squadra pavese dopo aver strappato un punto alla Foppapedretti, alla Yamamay, all'Asystel e ben due alla Monte Schiavo Banca Marche, proverà a ripetersi anche  in casa della neo-capolista.

Ufficio Stampa [pagebreak]

Trasferta difficile per la formazione di B2 allenata da Roberto Leporati. Nella 14.ma gioranta del girone A, la Riso Scotti sarà di scena a Mondovi' in casa dell'LPM, terza forza del campionato con 29 punti. La formazione di Leporati ha vinto le ultime 6 partite totalizzando 15 punti su 18 a disposizione. L'allenatore pavese puo' contare su tutta la rosa a sua disposione e guarda con ottimismo alla trasferta cuneese che potrebbe riservare nuove soddisfazione. Appuntamento dunque per sabato 19 dicembre ore 21 al PalaItis di Mondovi'.

Ufficio Stampa

Cariparma SiGrade Parma: al PalaRaschi arriva Pontecagnano Pag 1

Verona Volley Femminile:
stasera trasferta a Forlì Pag 2

All Fin Cfl Volta Mantovana:
scontro diretto con Loreto Pag 3

Riso Scotti Pavia:
il GM Poma ottimista per la strasferta di Villa Cortese Pag 4

Serie B2: Riso Scotti Pavia sul campo del Mondovì Pag 5