Ora è ufficiale. Marina Cvetanovic, slovena di 1.88 cm, schiacciatrice, lo scorso anno colonna portante della squadra francese dell’Istres, è l’ultimo colpo di mercato messo a segno dal Direttore Generale della Riso Scotti Gianluigi Poma.

La giocatrice ha convinto coach Fresa soprattutto nella Sanremo Cup, dove ha mostrato il suo talento e le sue qualità tecniche.

“Ha buoni fondamentali in difesa e in attacco – attacca Fresa -  la sua condizione atletica è in ritardo rispetto alle compagne ma è una giocatrice di sicuro affidamento che non farà fatica a farsi trovare pronta per l’inizio del campionato”.

Contento per la firma dell’atleta il GM Gianluigi Poma: “E’ un’atleta fisicamente completa, puo’ giocare martello ricettore, ma all’occorrenza puo’ essere impiegata come opposta. Ha un bel braccio potente ed tatticamente intelligente. Ora per lei una grande chanche: affermarsi nel nostro campionato. Con il procuratore dell’atleta abbiamo raggiunto l’accordo economico che gratifica entrambe le parti. In questo momento di austerity occorre lavorare nell’ottica del bene dell’atleta. Credo che Mauro Fresa abbia ora a disposizione una squadra competitiva e con molta duttilità nei reparti. Possiamo solo far bene”.

Nel palmares di Marina Cvetanovic figurano le finali scudetto nel campionato sloveno (2004, 2006 e 2008) e quelle nella Coppa di Slovenia (2005, 2006 e 2007).

La carriera di Marina Cvetanovic
2000-2003 Kemikas Koper
2003-2008 NKBM Branik Maribor
2008-2009 HIT Nova Gotica
2009-2010 Istres (FRA)

Ufficio stampa