[A cura di Sara Bottarelli – Foto daninseries.it ]

Di recente è stata svelata dalla piattaforma Netflix la data di uscita della terza, e molto probabilmente ultima, stagione della serie spagnola Élite. Il teen drama spagnolo, che ha conquistato il pubblico giovanile, approderà su Netflix il 13 marzo 2020, ma andiamo per ordine.

La serie tratta delle vicende che vanno a coinvolgere gli studenti della facoltosa scuola Las Encinas, un gruppo di adolescenti, che vengono catapultati improvvisamente in un contesto adulto, quando un loro compagno di corso, Polo ( Alvaro Rico) uccide un’altra studentessa, Marina (Maria Pedraza), nonché sorella di uno dei suoi migliori amici, Guzman (Miguel Bernardeau). La situazione si complica quando ad essere arrestato è l’innocente Nano ( Jaime Lorente), la cui unica colpa è stata quella di amare la ragazza. La seconda stagione si incentra invece sulla figura di Samuel (Itzan Escamilla), nonché fratello di Nano che cerca in tutti i modi di scagionarlo, indagando sul vero colpevole.

Una seconda stagione, sul piano narrativo, decisamente più sorprendente rispetto alla precedente. Nonostante i personaggi stereotipati, che ricordano a tratti quelli di un’altra serie tv di successo, di fattura americana, ossia Gossip Girl, è stato molto interessante vedere come gli attori sono riusciti ben a caratterizzarli e a rendere davvero interessanti i rapporti e le relazione che si innestano tra di loro. Un commento positivo anche a favore della regia (Ramon Salazar e Dani de la Orden) e della fotografia, sicuramente migliori rispetto alla prima stagione. Ogni scena aveva la giusta atmosfera e il corretto uso di luci e colori, che riuscivano a trasportare lo spettatore nel mondo intrigante della serie spagnola.

E se la data di uscita della terza stagione è una notizia soltanto di pochi giorni, dai social della piattaforma Netflix e da quelli degli stessi attori, sono trapeate altre informazioni importanti. In primis la conferma di tutto il cast originale della serie, insieme alle aggiunte della seconda stagione, a cui si andranno ad aggiungere due nuovi personaggi: Leiti J. Sene, nei panni di Yeray e Sergio Momo in quelli di Malick. E dalle immagini pubblicitarie scelte, è possibile immaginare che i due avranno un particolare tipo di rapporto rispettivamente con Nadia (Mina El Hammani) e con Carla (Ester Exposito). Le nuove reclute daranno del filo da torcere ai ragazzi de Las Encinas o creeranno solo scompiglio nelle già complicate vite amorose delle due ragazze?

La seconda stagione si era infatti conclusa con una separazione sia tra Nadia e Guzman, sia tra Carla e Samuel, ammesso che tra i due ci fosse stato davvero qualcosa, nella terza sarà possibile una loro riconciliazione? E l’altra copia che pare stare tanto a cuore ai fans, quella formata da Omar (Omar Ayuso) e Ander (Aron Piper), che non hanno avuto vita facile, ma che alla fine sembrano essersi ritrovati. Tra i social però corre voce di due possibili morti, di cui una coinvolgerebbe proprio lo stesso Ander. Si è accennato al fatto che il personaggio possa avere una grave malattia, che lo porterà alla morte. E la seconda? Non si sa con esattezza, ma si potrebbe supporre che il senso di colpa, le paranoie e le ossessioni di Polo, potrebbero condurlo ad una crisi tale da togliersi la vita. Tutto è indubbio, ma la morte di un personaggio è quasi certa. A rivelarlo è l’attrice Danna Paola (Lucrecia), che sul suo profilo Instagram aveva postato un’immagine che ritraeva lei e la sua costar, Jorge Lopez, alias Valerio, proprio all’interno di un cimitero. Parlando dei due fratelli Montesinos, non si possono non fare delle ipotesi sulla loro proibita ed emozionante storia d’amore.

Nell’ultima puntata infatti, i due non si erano lasciati nei migliori dei modi: durante il cenone di Natale Valerio aveva rivelato all’intera famiglia la sua tresca con la sorellastra, scatenando l’ira del padre. Ma quali saranno le conseguenze? Come punizione il padre potrebbe diseredarli o peggio ancora separarli per sempre.

Per scoprire i nuovi intrighi, segreti e misteri dei ragazzi de Las Encinas non ci resta che aspettare il 13 marzo e guardare la terza stagione, rigorosamente su Netflix. Conto alla rovescia… scattato!