VV – Vittoria importante…

Raffaella – E' importante per la Coppa ITalia perchè vincere 3-0 a Busto significa che in casa nostra possiamo vincere solo 1 set. Importante per il modo in cui è arrivata, siamo partite male ma abbiamo recuperato.

VV – Busto Arsizio la incontrerete anche inc ampionato..

RC: Sono partite diverse, ogni partita è una cosa a sè..vediamo domenica;)

VV – Grande prestazione la tua..

RC: Venire a Busto è sempre una emozione perchè qui ho lasciato un pezzo di cuore. Per quello che mi è stato dato qui è sempre importante fare bella figura..

*************************

VV – Partita iniziata bene e finita male..

Carlo Parisi – Si, rimane un mistero quello che è successo, è difficile parlare quando si perde una gara così. Ci siamo innervositi quando abbiamo cominciato a sbagliare, la squadra ha perso la testa e la squadra ha perso pazienza. Loro sono cresiute e han giocato nettamente meglio rispetto a inizio di primo set. Ma potevamo portarlo a casa. Poi la partita è finita lì, loro hanno mantenuto un buon livello di gioco, mentre noi siamo rimasti con la testa a quello che avevamo combinato nel primo set.

VV – Le condizioni di Turlea?

CP – Era importante che Carmen giocasse e riprendesse il ritmo partita, le sue condizioni non sono però buone ed è evidente, ma anche la squadra non ha dato un buon contributo. La differenza è stata nelle percentuali in attacco, per noi davvero basse.

Seguono le dichiarazioni post partita (Coppa Italia, andata, quarti di finale) di Raffaella Calloni e Carlo Parisi.

A cura di S. Ferretti